ANCORA INCERTA LA SITUAZIONE ALLA RITEL

RitelPer la Ritel ancora fumata nera con il tavolo che doveva tenersi a Roma al ministero saltato nuovamente. A fermare la trattativa il mancato accordo tra i soci per la buonuscita di Industrial Group.
Poca chiarezza e mancanza di coordinamento tra le parti con Ritel, Alcatel e Finmeccanica che non riescono a creare una sinergia che possa in qualche modo portare alla soluzione di un problema che si fa sempre più complesso.

 I sindacati continuano a sostenere i lavoratori e questa volta a parlare è Alberto Paolucci della Uilm che ha sottolineato come, i questo momento, la cosa fondamentale e primaria sia sostenere i lavoratori non soltanto sotto l’aspetto legale, ma anche e soprattutto per ciò che riguarda le commesse.

Secondo il sindacalista c’è necessità di un incontro urgente con l’onorevole Gianni Letta che già in passato si era prodigato per portare la vicenda ad una conclusione positiva.
«C’è la necessità – dice Paolucci – di ribadire al sindaco Emili che deve mantenere le promesse fatte durante l’assemblea con i lavoratori».
Quindi convincere Alcatel e Finmeccanica a mantenere le commesse in attesa che si arrivi ad una soluzione che dia maggiore certezza ai lavoratori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here