ISTITUZIONE FORMATIVA DELLA PROVINCIA PER LA SECONDA VOLTA SENZA STIPENDIO

Palazzo Dosi

“Quanto sta accadendo ai lavoratori dell’Istituzione formativa dell’Ente Provincia, senza stipendio e senza tredicesima a due giorni dalle festività natalizie, è un fatto grave che va immediatamente risolto. Sia esso dipendente da cause riconducibili all’amministrazione provinciale che agli Istituti di credito a cui è demandata l’erogazione delle spettanze”.

Con queste parole, i segretari della Funzione pubblica di Cgil, Cisl e Uil Gianni Ciccomartino, Stefania Gunnella e Paolo Bianchetti e Valter De Santis, commentano la notizia sui mancati pagamenti degli stipendi ai dipendenti del settore della formazione della Provincia.

“In questo momento non ci interessa indagare sulle cause e sulle relative responsabilità che hanno portato alla mancata erogazione delle spettanze (anche se è la seconda volta che accade nel giro di pochi mesi), ma intendiamo ribadire la necessità che i dipendenti dell’amministrazione pubblica che svolgono servizio presso l’Istituzione formativa percepiscano immediatamente quanto gli spetta per il mese di dicembre, come del resto accaduto già da alcune settimane per gli altri dipendenti dell’Ente”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here