SABATO 10 ESORDIO DI REAL RIETI CALCIO A 5 AL PALASOJOURNER

Calcio a 5Archiviato il primo successo in campionato, ottenuto sabato scorso fuori casa sul neutro di Avezzano contro l’Atletico Teramo per 1-0, in casa Real Rieti c’è grande attesa per l’esordio casalingo. In realtà sarà la prima volta assoluta della compagine del presidente Roberto Pietropaoli al PalaSojourner, l’impianto principale della città che può ospitare 3.500 spettatori. I reatini scenderanno in campo sabato 10 ottobre alle ore 15 (l’ingresso al pubblico è gratuito) contro la Numana Cameranense, vittoriosa in casa alla prima di campionato contro Chevrolet Tre Colli Ancona con un netto 4-1. In casa Real, dopo gli esordi contro Teramo dello straniero Serginho e del portiere Spider, la squadra si sta preparando al completo in vista della sfida di sabato, ad eccezione di Dudù, a segno sia in Coppa che contro l’Atletico, che non è in perfette condizioni fisiche e sta seguendo un lavoro differenziato.

<Aspettiamo dal primo giorno di raduno la prima partita al PalaSojourner – racconta il mister Claudio Vaz -. La squadra sta lavorando tanto durante la settimana e i ragazzi vogliono giocare una grande partita davanti al nostro pubblico per centrare la vittoria. Davanti avremo una squadra che in queste prime uscite sta davvero andando molto bene e verrà a Rieti per provare a prendersi i tre punti>.

E’ stata posticipata invece a martedì 13 ottobre alle ore 14 la gara di ritorno del primo turno di Coppa Italia contro il Salaria Sport Village (andata 3-2 in favore del Real Rieti). Il match si disputerà al Palasport di Monterotondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here