Immigrato lancia un sasso in testa a commerciante di viale Canali

Il ragazzo immigrato afghano di ieri sera, mercoledi 12 settembre 2018, presentatosi in un bar di Piazza Vittorio Emanuele II armato di coltello a serramanico (LEGGI), stamane ha aggredito un commerciante (negozio al dettaglio di carne halal e prodotti etnici) di viale Canali, lanciandogli un sasso in testa, ferendolo.

L’afghano è beneficiario di una cooperativa.

Sul posto due volanti della Polizia ed il 118.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here