UN SUPER REAL FERMA IL MONTESILVANO 1-1

Real Rieti calcio a 5
Un super Real ferma la corsa di Montesilvano nel recupero della nona giornata di campionato allungando la serie positiva a due partite. Il Real senza Adornato deve fare i conti anche con le non perfette condizioni fisiche di Dao e Jardel.
Con le rotazioni cortissime Ceppi opta per una difesa fisica per limitare l’enorme qualità a disposizione dei padroni di casa. E’ il Montesilvano a fare la partita, Il Real aspetta e prova a ripartire con Jardel, uno dei più positivi questa sera. Al quinto minuto la partita si sblocca. E’ Fragassi al termine di un’azione corale a gelare Kurumoto con un fendente che si insacca alla sinistra del portiere ex Marca.
Il Real sembra scosso ma non si disunisce affidandosi alla verve di Giasson e Vendrame per fermare la classe di Rogerio. Gli amarantoceleste sbagliano molto in attacco anche a causa della difesa abruzzese che concede davvero poco. 3 minuti più tardi, approfittando di una ripartenza, Antonelli prova ad innescare Giasson in velocità ma Forti salva tutto. Si va negli spogliatoi sull’1 a 0 per i padroni di casa ma con la sensazione che il Real può ancora dire la sua. Nella ripresa è sempre Montesilvano ad avere in mano l’inerzia della partita affidandosi alle solite giocate di Rogerio e Cuzzolino.
All’ottavo i padroni di casa vanno vicino al raddoppio, ma il destro dello stesso Cuzzolino si stampa sul palo interno. Un minuto piu’ tardi sale in cattedra Rogerio che con una magia si libera del suo difensore e spara a botta sicura, ma il suo fendente si stampa sul palo esterno. Nel momento di maggiore difficoltà però il Real riesce a trovare la forza per impattare. Giasson recupera palla e innesca con un lob la transizione di Jardel bravo a freddare Mammarella in uscita. Ed è 1 a 1 Real. Montesilvano è scosso e due minuti dopo va vicino alla capitolazione quando Lara si ritrova sul destro la palla del possibile 2 a 1.
L’italo argentino però spara sul portiere abruzzese in uscita. I padroni di casa le tentano tutte, compreso il portiere di movimento per tornare al successo in campionato ma la difesa del Real prima ed un reattivo Kurumoto poi permettono agli amarantoceleste di portare a casa un preziosissimo punto esterno. Per il Real si tratta del terzo risultato utile nelle ultime 4 partite, il secondo consecutivo esterno dopo la vittoria su Venezia. Per Montesilvano invece si tratta del terzo pareggio consecutivo dopo quello con Pescara e Bisceglie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here