Tpl Lazio, Valeri (Ugl): Soddisfazione per le adesioni allo sciopero

“Esprimiamo profonda soddisfazione per le adesioni allo sciopero di 24 ore dello scorso 6 luglio nelle province di Frosinone, Viterbo, Latina, Rieti: i lavoratori, evidentemente, cui va il nostro ringraziamento profondo, riconoscono l’importanza di una battaglia volta a salvaguardare i livelli di sicurezza, sia per gli operatori che per l’utenza, che proponiamo con la nostra rivendicazione”.

Così Lucio Valeri, Segretario Lazio Autoferrotranvieri, in merito all’ultima azione di sciopero.

“Ci lascia, però, sempre più delusi e perplessi l’atteggiamento che continua a tenere la Regione Lazio in merito al tema sicurezza: mentre, infatti, il Comune di Roma ha inteso ascoltare le nostre richieste proponendoci un tavolo permanente sul tema, che auspichiamo porti a soluzioni, dall’altro lato, continua il silenzio e l’indifferenza con i quali si risponde ad una problematica che riguarda utenza, lavoratori e la Regione intera”.

“Nonostante questo atteggiamento ingiustificabile, – conclude Valeri – noi continueremo a portare avanti le nostre istanze, stiamo valutando di manifestare la nostra protesta con un sit-in sotto la Regione, in occasione del prossimo sciopero”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here