SOSTEGNO DEL PD AI LAVORATORI RITEL, GLI IMPEGNI PRESI NON POSSONO ESSERE DISATTESI

Lavoratori Ritel nell'aula consiliare

Il Partito Democratico della Provincia di Rieti esprime solidarietà e pieno sostegno ai lavoratori della Ritel, ormai da giorni in presidio presso la sala consiliare del Comune di Rieti, in attesa di risposte sul proprio futuro.

Dopo l’incontro tenutosi a Palazzo Chigi, le sorti dello stabilimento reatino sono ora nelle mani del Governo, che ha la responsabilità di attivarsi per fare in modo che Finmeccanica entri nella Ritel.

Solo così può esserne garantito il rilancio, solo così è possibile salvaguardare i posti di lavoro per i dipendenti di un’azienda che rappresenta un punto di riferimento essenziale per il l’intero settore industriale del reatino.

Ricordiamo, inoltre, come il Senatore Cicolani abbia più volte accennato a diverse aziende, proposte proprio da Palazzo Chigi, pronte ad essere coinvolte nelle trattative finalizzate al salvataggio dello stabilimento reatino.

Il PD intende richiamare, quindi, con forza a promesse ed impegni che non possono essere disattesi. La salvezza dell’azienda passa attraverso l’impegno diretto del Governo. Ne va del futuro dei lavoratori e delle loro famiglie, ne va della possibilità di avere anche nel reatino uno sviluppo industriale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here