Sei Nazioni, all’Olimpico di Roma promozione delle eccellenze amatriciane

qrf

E’stato un grande evento non solo sportivo quello che si è svolto sabato 9 febbraio allo Stadio Olimpico di Roma, con la nazionale di rugby italiana impegnata contro la nazionale del Galles, una delle squadre favorite per la vittoria finale del Six Nations 2019.

L’incontro di rugby è diventato una importante occasione di promozione delle eccellenze del nostro territorio. Il Consorzio Amatrice 2.0, ha messo a disposizione della Federazione
Italiana Rugby, i migliori prodotti del territorio per il rinfresco che si è tenuto nell’area hospitality dello Stadio Olimpico: questo evento rappresenta solo l’inizio di una ollaborazione strutturata tra il Consorzio e la Federazione italiana Rugby in vista delle altre
partite del prestigioso Torneo.

La collaborazione con la Federugby era iniziata lo scorso 24 novembre 2018 quando la Nazionale italiana di Rugby ha incontrato, per la chiusura della campagna dei Test Match di novembre, i temuti All Blacks, campioni del mondo e numero uno del ranking mondiale.

Anche in quell’occasione il Consorzio Amatrice 2.0, guidato da Amalia Casini e coordinato dal Manager di rete Riccardo Guerci di Confcommerciolazio Nord nonchè presidente della struttura tecnica CAT, ha avuto modo di mettere a disposizione della Federazione i prodotti
delle terri amatriciane: in questo modo, oltre a far conoscere le aziende operanti nel cratere, si è dato modo di far scoprire quelle che sono le nostre tipicità nel settore agroalimentare.

L’obiettivo è quello di creare una sinergia con la Federugby con l’obiettivo di far riscoprire il nostro territorio attraverso lo sport. Lo sport diventa dunque veicolo privilegiato di promozione del made in Rieti inteso come talento, materia prima e prodotti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here