SABINA UNIVERSITAS, ISTITUITI CINQUE NUOVI MASTER

Sabina Universitas Rieti

Nel corso del corrente anno accademico 2009 – 2010, l’Università degli Studi di Roma La Sapienza ha deliberato, d’intesa con la Sabina Universitas, di istituire, presso la sede distaccata del Polo universitario di Rieti, cinque master a numero chiuso per un totale di 225 posti disponibili.

Di essi, quattro sono della Facoltà di Medicina e Chirurgia: il Master di I° livello Management delle Professioni sanitarie.
Funzioni di coordinamento dell’area tecnico di laboratorio biomedico (direttore prof. Mario Piccoli); il Master di I° livello in Scienze gastronomiche e patologie alimentari (direttore prof. Maurizio Sorice); il Master di I° livello in funzioni di coordinamento nell’area radiodiagnostica, radioterapia e di medicina nucleare e il Master di II° livello in Dirigenza e docenza in Tecniche diagnostiche e nelle professioni sanitarie (direttore prof. Giuseppe Parente).
Il quinto master è della facoltà di ingegneria ed è quello di II° livello in bioedilizia e risparmio energetico, che sarà diretto dal prof. Carlo Cecere.

“Uno sforzo considerevole sia sotto il profilo finanziario che organizzativo – hanno dichiarato il presidente della Sabina Universitas prof. Luigi Frati, rettore della Sapienza e il vice presidente vicario Maurizio Chiarinelli – è stato compiuto per consentire e programmare l’attuazione di un pacchetto di ben cinque corsi di studio post-laurea che sarà gestito dall’università. Tutti e cinque i corsi si qualificano come necessari per consentire il raggiungimento del perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente e ricorrente dei corsisti.

I master sono stati programmati proprio in funzione di completare ed ampliare le conoscenze dei neolaureati, ma essi si rivolgono anche ai professionisti, oggi che si rende necessario l’aggiornamento permanente per corrispondere all’avanzamento della ricerca scientifica e all’applicazione delle sue scoperte.”

Per tutti i master le lezioni avranno inizio entro gennaio 2010 e si concluderanno a dicembre. Le sedi dei corsi saranno in prevalenza Palazzo Vecchiarelli e presso la sede della Facoltà di Medicina in Viale dell’Elettronica e presso la sede della Facoltà di Ingegneria in via A.M. Ricci, e per il master in scienze gastronomiche e di patologie alimentari anche la Città del Gusto e l’Hotel Cavalieri Hilton a Roma.

Il master in bioedilizia gode della partnership dell’Agenzia CASACLIMA di Bolzano, dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura e della Regione Lazio e consentirà il conseguimento del titolo di certificatore CASACLIMA, l’iscrizione nell’elenco degli esperti di Bioarchitettura e quella nell’albo dei certificatori regionali. Le lezioni si svolgeranno sia a Palazzo Vecchiarelli che nella sede della Facoltà di Ingegneria di Rieti.

Il master è aperto ad architetti ed ingegneri che intendano approfondire le tematiche della progettazione sostenibile e della compatibilità energetico ambientale degli interventi edilizi, con specifico riferimento sia alle nuove costruzioni che al recupero ed alla riqualificazione del patrimonio esistente ed è stato accreditato ed inserito nel Catalogo interregionale dell’Alta Formazione. Il Master di II° livello in Dirigenza e docenza in Tecniche diagnostiche e nelle professioni sanitarie, che nella prima versione ha registrato un grande successo, si propone di realizzare un percorso formativo finalizzato alla dirigenza, alla programmazione, all’organizzazione, al coordinamento, alla gestione, alla verifica e al controllo delle risorse economico-finanziarie, umane e materiali necessarie per l’erogazione delle prestazioni sanitarie e indispensabile per aspirare ad incarichi dirigenziali nelle unità ospedaliere e in quelle sanitarie (legge 251/00).

Tutti i bandi sono stati pubblicati sul sito Internet www.sabinauniversitas.it dove potranno essere consultati per le operazioni di iscrizione. La scadenza delle domande è fissata per tutti al 22 dicembre 2009. Informazioni ulteriori si potranno ottenere sul sito www.campus.rieti.it e per alloggio e vitto su www.apt.rieti.itTrasferimenti da Roma Tiburtina per Rieti e viceversa con pullman ogni 30 minuti circa; dall’aeroporto di Fiumicino metropolitana per Roma Tiburtina ogni 15 minuti circa, per proseguire poi con il pullman da Passo Corese..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here