Rinnovo CdA Consorzio Industriale, Di Venanzio: “Presidente sia espressione di chi fa impresa”

Rietinvetrina.it ha incontrato il Presidente di Unindustria Alessandro Di Venanzio che ha rilasciato al nostro giornale online il proprio pensiero sul prossimo rinnovo del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Industriale di Rieti.

“Credo sia necessaria una forte coesione tra Regione Lazio e le Istituzioni, ed oggi noi e la Region, nella persona dell’assessore Manzella, finalmente parliamo la stessa lingua. Vorrei che anche il Consorzio Industriale facesse altrettanto ed è per questo che desidero come prossimo presidente una figura non scelta dalla politica, ma dalle associazioni d’impresa.

Per il territorio reatino è necessaria una gestione in loco, con promozioni dedicate e gemellaggi. Dobbiamo avere la giusta attenzione per Borgorose e Passo Corese, inoltre secondo me è necessario che il Consorzio dia i capannoni di sua proprietà alle imprese che ne hanno bisogno, valorizzando la meccanica e la meccatronica.

Concludo dicendo che scegliere un presidente per il Consorzio lontano dalle trame della politica sarebbe davvero un importante passo in avanti per Rieti e la sua Provincia.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here