Real Rieti vince a tavolino, gli avversari non si presentano

Tutto ciò che non volevamo. La partita tra Real Torgianese e Real Rieti, che doveva disputarsi questa mattina alle ore 11:00, non si è giocata.
Per motivi societari la squadra di casa non si è presentata, cosa che era già avvenuta in occasione dell’ultima gara del campionato di serie B. Gli amaranto-celesti aspettano la decisione del giudice sportivo che dovrebbe dare i tre punti al Real. Dispiace dover segnalare quanto accaduto, dispiace soprattutto perchè il campionato perde una protagonista importante ed un duello che poteva risultare molto emozionante. Se il giudice sportivo dovesse dare la vittoria al Real Rieti, gli amaranto-celesti resterebbo in testa al campionato avendo vinto tutte le sette gare del girone di andata.
Intanto la squadra femminile di mister Giuzio rimedia un pareggio beffa per 2-2 contro la Real Teverina Civitella al PalaMalfatti. Sempre avanti le amaranto – celesti, che giocano alla grande davanti al pubblico del PalaMalfatti. Le marcature di Cesaretti e Cerri sembravano aver incanalato la partita sui binari giusti ma, nel finale, complice anche un errore dell’estremo difensore Pelagalli Ficorilli, la Real Teverina centra un pareggio a quel punto insperato. Con questo pareggio il Real aggancia l’Arlenese a quota 9 in classifica, scavando un piccolo solco dalle ultime posizioni della classifica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here