"NATALE A CAVALLO" NEL COMUNE DI TORRICELLA IN SABINA

Cavallo

Non saranno le renne della slitta di Babbo Natale, ma i destrieri dell’iniziativa “Natale a Cavallo” organizzata dal Comune di Torricella in Sabina.Una novità assoluta per il piccolo comune sabino e per quelli limitrofi.

In occasione della chiusura natalizia delle scuole, martedì 22 dicembre (dalle 9 alle 12.30) i circa 300 bambini del Polo Didattico di Torricella che prenderanno parte alla manifestazione potranno interagire con i cavalli, partecipare ad un laboratorio teatrale ed assistere ad uno spettacolo di magia presso la palestra comunale.

Alla manifestazione è stato invitato tutto il Polo Didattico di Torricella (circa 300 alunni) e durante la manifestazione i bambini avranno la possibilità di interagire con i cavalli, partecipare ad un laboratorio teatrale, assistere ad uno spettacolo di un mago ed altro ancora.
Per tutti i bambini partecipanti ci sarà una gradita sorpresa ed un regalo.

L’iniziativa si è potuta mettere in campo grazie alla collaborazione con i Comuni di Poggio San Lorenzo e di Rocca Sinibalda, oltre che alle associazioni ricreative e culturali presenti sul territorio, prima fra tutte il Gruppo Giacche Verdi, ma anche la Confraternita di san Giovanni, il Gruppo Comunale di Protezione Civile di Torricella, il Gruppo Arteam Jobel Teatro, il Circolo Culturale Turris Celiae, e le Associazioni il Palco e la Torre e Ornaro 2000. Insomma: nessuno si è tirato indietro.

«Questa iniziativa si inserisce in un più ampio progetto di valorizzazione del nostro Polo Didattico: una realtà che dobbiamo salvaguardare e potenziare in tutti i modi possibili.
Essa però è anche la testimonianza concreta  di cosa si può realizzare quando le associazioni che raccolgono gli stimoli e la buona volontà della società civile si uniscono e affiancano l’amministrazione comunale nel suo operato» ha dichiarato il Sindaco Alessandro Iannelli, auspicando che questo ritrovato clima di pacificazione continui nel tempo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here