Per il Giro d’Italia 2014 la Provincia sistemerà le strade provinciali interessate

Il Giro d’Italia, nel 2014, interesserà un’ampia porzione del territorio provinciale, attraversando il capoluogo e la Valle del Turano, nella prevista tappa Frosinone – Foligno. Un’occasione importantissima per portare alla ribalta nazionale le bellezze territoriali e paesaggistiche di tutti i paesi interessati dal passaggio della gara ciclistica.
Ed è per questo che, per massimizzare i tempi e gestire nel migliore dei modi l’evento, presso la sede della Provincia di Rieti, il tredici dicembre, alla presenza del Commissario Felici, del Dirigente del V settore Zangara e del Responsabile di Zona Caffarelli, si è tenuta una riunione con i rappresentati dei Comuni e degli Enti interessati, cui sono intervenuti nello specifico: l’Assessore Mezzetti del Comune di Rieti, Prof. D’angeli Sindaco di Ascrea e Presidente della Comunità Montana del Turano, Orsini Sindaco di Castel di Tora, Silvestri Sindaco di Colle di Tora, Pompei Sindaco di Collegiove, Dominici Sindaco di Paganico, Marotti Sindaco di Roccasinibalda , Assennato Commissario della Riserva Monti Navegna e Cervia.
Nella riunione, da parte di tutti i presenti, è stata chiara e manifesta la volontà di collaborare. Da parte sua, l’Amministrazione Provinciale ha manifestato la volontà di procedere, malgrado le difficoltà finanziarie del momento, alla sistemazione delle strade provinciali interessate, attivando anche l’intervento della Regione Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here