Offese razziali ad un giocatore avversario, squalifica del PalaSojourner per una giornata

Zeus Energy Group Rieti comunica che il Giudice Sportivo nella giornata di oggi ha sanzionato la società amarantoceleste con la squalifica del campo per una giornata.

Come si legge nella nota ufficiale, il provvedimento è stato comminato per “offese collettive frequenti di tipo razziale verso un tesserato ben individuato della squadra avversaria”.

La NPC Rieti, pur volendo evidenziare che il suddetto giocatore si era reso protagonista di gestacci ed insulti verso il pubblico reatino (non visti e quindi non sanzionati), intende comunque dissociarsi da atteggiamenti ed epiteti che nulla hanno a che fare con il mondo dello sport e della pallacanestro.
La società si sta attivando per trovare una soluzione nei tempi e modi richiesti dalla Federazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here