NPC RIETI, POSITIVO IL TEST DI IERI SERA CONTRO LATINA

Arieti rugby Rieti

Nonostante i pontini abbiano allestito un’ottima squadra nella serie superiore e giochino già a buon livello, la NPC Rieti è stata autrice di una buona gara, molto equilibrata.

"E’ la prima partita che la nostra squadra gioca a questi livelli di intensità – dichiara coach Peron – e paradossalmente, contro una DNA, abbiamo giocato meglio che in altre gare. L’atteggiamento cambia quando si ha a che fare con squadre intense, c’è una forte reazione agonistica. Per quanto riguarda le cose da sistemare abbiamo visto miglioramenti nei pick and roll difensivi e nei blocchi, ma ci sono diverse situazioni su cui dobbiamo ancora lavorare per farle riuscire a dovere, come certe rimesse. Si nota comunque una crescita generale della squadra”.

Il punteggio è stato azzerato ogni quarto: il primo se lo è aggiudicato la NPC per 19 – 21, il secondo  perso per un punto 17-16. Nel terzo quarto i pontini hanno allungato realizzando 19-12. Un ultimo quarto equilibrato ha fatto terminare l’incontro 76-67.

NPC Rieti. Grillo 7, Musso 8, De Ambrosi 7, Ferrienti 12, Bagnoli 8 (e 10 rimbalzi), Ciavarroni, Giovannelli 4, Della Libera 2, granato 16, Mascagni 2, Corazzon 1.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here