LA STORIA DI… Claudio

LA STORIA DI CLAUDIO è narrata dalla direttrice della CNA Rieti, Enza Bufacchi.
Chiedi a Claudio di raccontare la sua storia, ma lui non può fare a meno di raccontarti la storia della sua famiglia, alla quale è profondamente legato.

E così l’inizio della storia si sposta molto lontano nello spazio e nel tempo, per l’esattezza in Venezuela, dove sua madre Rosa e suo padre Alessandro emigrano alla fine degli anni ’50 e dove Claudio nasce, come Marcello e Marco.

Lì suo padre fa il camionista e, fermandosi qua e là per ristoranti e trattorie, comincia a coltivare l’idea, se un giorno fossero tornati in Italia, di mettere su un’attività di ristorazione.

Nel 1974 la famiglia Mannetti torna a Antrodoco ma il padre si coinvolge in un’altra attività imprenditoriale, nell’omonimo pastificio, così il coronamento del sogno è rinviato, ma solo di qualche anno.

A gennaio del 1980 nasce, infatti, il ristorante e, per non smarrire il ricordo di “Los Castores”, località a pochi chilometri da Caracas, dove per tanti anni sono vissuti e i figli anche nati, il ristorante si chiamerà “Il Castoro”.

Oggi, che a portare avanti l’attività sono rimasti Claudio e Marco, ancora sotto l’occhio vigile della signora Rosa, “Il Castoro” vive della passione dalla quale è nato. È da quella passione, infatti, che nascono gli squisiti piatti, tipici della tradizione locale, cucinati con i prodotti, spesso della casa, comunque del posto, sempre di stagione, oppure conservati con metodi artigianali.

A proposito di stagioni, ora che sta arrivando quella fredda, ad accogliervi, oltre che la cortesia di Claudio, troverete anche un grande camino acceso che vi scalderà e vi farà respirare un’atmosfera familiare.

“Il Castoro”
Via Gran Sasso 4 – Borgovelino 02010 (RI)
Tel. 0746 578150
FB: Ristorante “Il Castoro”

Link alla storia su FB: https://www.facebook.com/rieticna/posts/1730573003633257
#lastoriadicnarieti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here