DALLA REGIONE LAZIO SUBITO 240 MLN DI EURO PER LE PMI DEL LAZIO

Daniele FicheraIl 14 novembre sarà pubblicato il bando regionale per le Piccole e Medie Imprese del Lazio, le quali potranno ottenere dalle banche convenzionate, un finanziamento agevolato e garantito da Banca Impresa Lazio, per un importo complessivo di 240 milioni di euro.

Lo rende noto l’Assessore alla Piccola e Media Impresa, Commercio e Artigianato della Regione Lazio, Daniele Fichera, al termine del Comitato Straordinario sul Credito alle Pmi.

“Diverse banche saranno da subito al fianco della Regione per dare le garanzie necessarie al fine di offrire una boccata di ossigeno alle imprese laziali in un momento cruciale dell’economia in cui si intravede un germoglio di ripresa”.

“Altri Istituti – ha continuato Fichera –  hanno manifestato interesse e sottoscriveranno successivamente la convenzione con Sviluppo Lazio”.

Un secondo intervento, riguarda un Fondo di garanzia in capo a Banca lmpresa Lazio, che allarga il campo di azione al consolidamento del debito a breve e al finanziamento del circolante e che può sviluppare un volume di credito di circa 200 milioni di euro.

“Altri gruppi bancari – ha dichiarato l’Assessore Daniele Fichera – sono disponibili ad intervenire sull’iniziativa”. Le nuove modalità di intervento del Fondo consentono, inoltre, non solo il coinvolgimento di Istituti a valenza territoriale, ma anche un intervento congiunto con i Confidi.

“Aggiungendo a questi interventi il Fondo per la garanzia dei crediti alla Pubblica Amministrazione, si arriva a generare un volume di credito a vantaggio del tessuto imprenditoriale della Regione che supera i 700 milioni di euro”.

“Tutto ciò – ha concluso l’Assessore Daniele Fichera – grazie ai costanti e proficui momenti di dialogo tra le banche, le rappresentanze imprenditoriali e la Regione Lazio, con l’obiettivo condiviso di superare la crisi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here