CONTROLLI NEL SETTORE DEI REFLUI ZOOTECNICI

Corpo forestale dello Stato di RietiLe “Sentinelle Verdi” in servizio in agro dei  Comuni di  Contigliano località “San Valentino”   hanno monitorato l’attività di  smaltimento dei reflui proveniente dall’attività di allevamento di bovini, accertando che i liquami in questione , che potrebbero essere utilizzati nel rispetto della normativa, come ammendanti per le pratiche agronomiche rispettando i quantitativi per ettaro previsti,  venivano invece  smaltiti, attraverso una condotta direttamente nel suolo.

Tale condotta faceva si che i liquami iniziassero  a ruscellare superficialmente per poi finire inevitabilmente nelle acque del torrente denominato “Caneretta”, già  inscritto nell’elenco delle acque pubbliche, con problematiche facilmente intuibili. In passato erano infatti giunte segnalazione al Comando Forestale di Contigliano circa fenomeni di inquinamento e moria di specie ittiche proprio nell’asta fluviale del torrente “Caneretta”.  Riscontrando palese violazione alle normative vigenti in materia, gli Agenti hanno proceduto ad informare dei fatti l’Autorità Giudiziaria, per i provvedimenti di competenza.

I controlli in questi settori sono tutt’ora in corso da parte degli Agenti del Corpo Forestale dello Stato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here