Consiglio provinciale, approvato il Bilancio di Previsione 2015

Il consiglio provinciale di Rieti ha approvato a maggioranza (assenti Fabio Bertini, Gabriele Picchi e Carmine Rinaldi, astenuto Luigi Gerbino) il Bilancio di Previsione 2015.
La manovra è servita a reperire i 5 milioni e 155 mila euro tagliati dalla legge di Stabilità, più i 500 mila euro di minori entrate della Rc auto, i 200 mila euro di minori entrate dall’autovelox e i 220 mila euro di maggiori spese per il fondo crediti d’esigibilità.
1milione e 350 mila euro sono stati recuperati dalla rinegoziazione dei mutui, 750 mila dal recupero delle spese dei Centri dell’Impiego, 385 mila dai prepensionamenti, 300 mila dal maggiore gettito dell’Ipt, 2 milioni e 16 mila grazie al contributo della Regione Lazio per le funzioni non fondamentali mentre 1 milione 274 mila euro sono stati coperte dal taglio sulle funzioni fondamentali e sulla viabilità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here