COMITATO LA ROTONDA 2010: ENNESIMA EMERGENZA AMBIENTALE

Rieti, impianti a biomasse modifica articolo 125

Il Comitato La Rotonda 2010 di Vazia sta seguendo scrupolosamente momento per momento l’evolversi dell’ennesima emergenza ambientale inerente all’autorizzazione rilasciata dalla Provincia per una terza centrale a biomasse da insediarsi nel Nucleo Industriale nei pressi del carcere e dell’ospedale.

“In tal senso – dichiarano dal comitato – abbiamo ribadito per iscritto e verbalmente all’Amministrazione Comunale i rischi per la salute pubblica, la ripercussione occupazionale su tutta la zona, e i danni economici per tutta l’area e la città. L’Amministrazione Comunale ha garantito un rapido intervento con una rapida approvazione del regolamento per le Biomasse, ci lascia ben sperare”.

“Censuriamo – continuano i cittadini del comitato – i comportamenti dell’Amministrazione Provinciale, ASI, ASL, che ancora una volta rilasciano autorizzazioni senza un monitoraggio della situazione ambientale del Nucleo Industriale e senza tener conto della vicinanza con l’Ospedale, il Carcere, i centri commerciali, le fabbriche e con la possibilità di rischio per la collettività che gravita nell’area Rieti-Vazia. Il Comitato vigilerà ed informerà la cittadinanza sull’evolversi della situazione e sulle azioni da intraprendere".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here