CITTÀ DI RIETI, QUASI 100 MIGLIA DI VANTAGGIO

Dream Città di Rieti

Una navigazione decisa e veloce sta caratterizzando la fase di avvicinamento del Dream Città di Rieti all’isola caraibica di Santa Lucia. Gli alisei ormai stabilizzati per un vento da poppa estremamente favorevole stanno permettendo all’imbarcazione reatina di veleggiare ad una media stabile di 8 nodi/h con punte di 8,60 fatte registrare nelle ultime ore.

Al traguardo mancano ormai 380 miglia nautiche. “Non bisogna illudersi che il più sia fatto – ammonisce l’armatore Francesco Persio . perché la concentrazione in Atlantico deve essere sempre ben alta per far sì che si possa continuare al meglio fino all’approdo conclusivo. Siamo ovviamente contenti di quanto si stia facendo ed il fatto di aver ulteriormente distanziato Vendetta ha caricato ancor di più l’intero equipaggio”.

Appunto, Vendetta. La barca svedese, al momento dell’ultimo rilevamento satellitare era distaccata di ben 92 miglia nautiche e le proiezioni relative alla velocità con cui proseguono le due imbarcazioni fanno ragionevolmente pensare che si possa superare quota 100 circa il distacco conclusivo.

Un risultato davvero strepitoso, anche considerando che il Dream Città di Rieti è 34° nella intera categoria Cruising e 51° nella classifica assoluta sulle oltre 220 barche partecipanti alla Regata.

Abissali i distacchi inflitti alla terza del Gruppo G (i norvegesi di Embla ad oltre 180 miglia), gli australiani di Senta (sopra le 200) così come alla barca, quinta in classifica, (i finlandesi di Lucky Lady),

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here