Amatrice, Regione stanzia risorse per PRG

La Giunta regionale ha approvato questa mattina la delibera con cui stanzia 50.000 euro a favore del Comune di Amatrice per la redazione degli strumenti urbanistici esecutivi. Il provvedimento punta a sostenere i Comuni colpiti dal sisma nella pianificazione urbanistica.

Insieme ad Amatrice, sono già nove i Comuni del cratere che hanno ricevuto un finanziamento regionale per la redazione degli strumenti di governo del territorio, con l’obiettivo di definire la futura sistemazione dell’ambito comunale e di stabilire direttive e vincoli per attuare la disciplina urbanistica.

“Prosegue l’impegno dell’Amministrazione regionale verso i Comuni colpiti dal sisma: sono state assegnate le risorse economiche e avviate le procedure urbanistiche per la redazione dei Piani regolatori generali con il fine di sostenere in tempi brevi la fase di ricostruzione” dichiara Massimiliano Valeriani, assessore all’Urbanistica della Regione Lazio.
“La rinascita urbanistica è uno degli aspetti chiave della Ricostruzione e porta con sé la conservazione dell’identità e dell’innovazione dei comuni e delle comunità interessate dal sisma. Come Regione, oltre alle risorse economiche, riconfermiamo la nostra disponibilità a condividere scelte e progetti utili alla ripresa economica e sociale dei territori”, conclude Claudio Di Berardino, assessore regionale al Lavoro e alle Politiche della Ricostruzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here