“Tutti a Scuola in Sicurezza”, il Comune di Castel Sant’Angelo acquista nuovo scuolabus

Il progetto “Tutti a Scuola in Sicurezza” presentato dal Comune di Castel Sant’Angelo a seguito della pubblicazione dell’avviso di finanziamento lanciato dal Comitato Sisma Centro Italia, è stato selezionato e ammesso a finanziamento per l’importo di 35.000 euro.

Confindustria e le Segreterie Generali di CGIL, CISL e UIL per aiutare le popolazioni dei territori delle Regioni Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo colpite dagli eventi sismici iniziati il 24 agosto 2016, hanno costituito un fondo sostenuto dalla solidarietà espressa tramite le donazioni liberamente effettuate dai Lavoratori e dalle Imprese.

Grazie a questa solidarietà e al contributo di € 35.000, il Comune di Castel Sant’Angelo, compartecipando alla spesa per € 13.678, ha potuto acquistare un nuovo Scuolabus Modello Opel Movano (28 posti + 1 autista + 1 accompagnatore) da destinare al Servizio di Trasporto scolastico degli alunni frequentanti la Scuola dell’Infanzia, la Scuola Primaria e la Scuola Secondaria di Primo Grado.

Il progetto realizzato è consultabile sul sito del Comitato Sisma Centro Italia al seguente link: https://www.comitatosismacentroitalia.org

Cogliamo infine l’occasione per ringraziare la Maestra d’arte Santina Eleuteri che con grande disponibilità ha donato al Comune il disegno dello scuolabus utilizzato quale logo rappresentativo di tutta l’iniziativa e riprodotto sul fianco del nuovo scuolabus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here