Terminillo, il sindaco Cicchetti replica al segretario cittadino del PD Di Fazio

“Il Segretario cittadino del PD avrebbe fatto bene a documentarsi sui bilanci della Regione Lazio prima di scrivere amenità offendendo la memoria e l’intelligenza altrui.

Avrebbe scoperto che Marrazzo per il progetto del Terminillo appostò furbescamente due milioni di euro, che però non furono spesi ed andarono in perenzione, nel bilancio 2009. A ridosso delle elezioni, nelle quali pensava di ricandidarsi, e sotto la pressione del referendum indetto dal Comune di Leonessa per transitare in Umbria rinviò agli anni successivi, cioè al bilancio pluriennale, il resto del finanziamento diviso in due tranche.

Dopo le dimissioni, dovute alle vicende personali del Presidente, il compito di approntare il finanziamento ricadde sulla successiva Giunta regionale di centrodestra che lo assicurò appieno con delibera 605 del 14 dicembre 2012. Verificare per credere! Forse aveva ragione Umberto Eco a proposito dei leoni da tastiera!”

E’ quanto dichiara il Sindaco di Rieti, Antonio Cicchetti, in replica a recenti dichiarazioni del Segretario cittadino del Pd.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here