REAL RIETI, PRIMO DERBY IN SERIE A

Real Rieti calcio a 5
Il Real Rieti torna in campo. Dopo il tour de force con le tre partite in otto giorni che hanno visto il Real giocare alla pari, ma incappare in altrettante sconfitte con Acqua&Sapone, Marca ed Asti, la squadra di mister Ceppi è pronta al suo primo derby laziale in serie A.
Domani alle ore 17.00 gli amaranrocelesti affronteranno il Fiumicino a Lido di Ostia, per una sfida inedita tra due neopromosse, che nella scorsa stagione si sono affrontate solo nella semifinale delle final eigth di Coppa Italia di serie A2 a Genzano. Le due formazioni arrivano appaiate a quota 3 punti in classifica e a caccia di un successo scaccia crisi.

Contro Fiumicino il Real aprirà un mini ciclo di partite, dopo un periodo non certo fortunato (sei pali e due espulsioni nelle ultime 3 gare), visto che capitan Vendrame e compagni affronteranno poi squadre di pari livello come il Kaos Bologna e la neo promossa Venezia. A parlare prima della difficile sfida con i laziali è mister David Ceppi: “Il Fiumicino è una buona squadra, ma noi dobbiamo pensare solo a noi stessi. Dopo tre gare giocate bene, dove però non abbiamo raccolto nessun punto, è arrivato il momento di dimostrare di che pasta siamo fatti”.

“Dobbiamo continuare a mantenere lo stesso livello di gioco, e non possiamo assolutamente permetterci cali di concentrazione. Con i romani – continua il tecnico perugino – tornerà Dao e quindi saremo al completo. Speriamo anche che un po’ di fortuna giri dalla nostra parte, visto che in 3 partite abbiamo colpito ben 6 pali e ricevuto due cartellini rossi. Il gruppo sta bene è c’è grande voglia di voltare pagina e mostrare la nostra personalità.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here