LA LINKEM ASPETTA IN CASA BERNALDA

Feliciangeli, NPC Rieti

Una domenica di speranze anima i cuori dei tifosi reatini, supporters generosi di una Linkem Npc Rieti desiderosa di contraccambiare la fiducia e l’amore di una città avida di basket. Quella che ci aspetta per l’ottava giornata del girone di andata del campionato di DNB, quando a varcare la soglia del Palasojourner sarà la compagine lucana della BBC Group Bernalda, terzultima in classifica con 4 punti all’attivo, è una gara molto importante, non solo in termini di classifica, ma soprattutto per le ripercussioni morali mentali.

Se i reatini sono incappati in una rivoluzione societaria due settimane fa, con l’arrivo alla guida tecnica di coach Luciano Nunzi, la compagine lucana ha subìto uno stravolgimento nei giorni appena passati con la partenza di alcuni dei suoi giocatori più rappresentativi: Cucinelli, De Bellis e Marinelli. Nel roster ancora agli ordini di coach Francesco Binetti, che guida i rosso-blu dalla scorsa stagione, spiccano il playmaker Simone Ginefra classe ’83 che viaggia a medie di 9,1punti, 2.6 rimbalzi e 2.3 assist, la guardia del ’81 Roberto Russo al settimo anno a Bernalda che è anche il miglior realizzatore della squadra con 16.1 ptg e 1.9 rimb, Juan Pablo Filloy, oriundo argentino nato nel 1980 titolare in ruolo di ala (10.2ptg, 7.5rimb) e il veterano Francesco Longobardi, classe ’69, che produce 8.4 punti per gara e 9.8 rimbalzi di media. A disposizione di coach Binetti infine anche l’ex-RBC Emanuele Levorato ed i giovani del vivaio: Matteo Danese e Francesco Bortone.

Sul versante reatino, la buona settimana di allenamenti è servita alla squadra per assimilare un po di più il sistema di gioco di coach Nunzi, tecnicamente ritmico e tatticamente caratterizzato anche dalle numerose rotazioni. A tenere alto il ritmo in campo all’intervallo lungo ci penserà poi l’esibizione di capoeira del gruppo Topazio di Daniele Mariantoni (Formado Lelè). Appuntamento alle ore 18:00 al PalaSojourner, gli arbitri di giornata saranno i signori Alessio Lauretani e Luca Bellucci, entrambi di Livorno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here