Immigrazione clandestina, denunciata e sottoposta a rimpatrio donna moldava

Dall’inizio di questa settimana, operazione di controllo straordinario del territorio ad alto impatto da parte della Poizia di Stato, attraverso mirati servizi attuati in tutta la provincia ed in particolare nel capoluogo reatino, con specifico riguardo alle aree sensibili del centro storico.

Proprio in occasione di un posto di controllo effettuato sulla via Ternana a Passo Corese che una pattuglia del locale Posto di Polizia ha fermato una autovettura condotta da un cittadino rumeno che si trovava in compagnia di G.D., del 1984, di nazionalità moldava, la quale, provvista di passaporto, si trovava in Italia da oltre 4 anni senza mai aver richiesto un regolare permesso di soggiorno.

La donna, sottoposta ad espulsione è stata accompagnata presso il C.I.E. di Ponte Galeria (RM), in attesa del rimpatrio e denunciata in stato di libertà per il reato di immigrazione clandestina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here