Esplosione Salaria, Procuratore capo Cusano: “Tre indagati con ipotesi di reato omicidio colposo”

Sono tre gli iscritti nel registro degli indagati della Procura di Rieti per l’esplosione avvenuta mercoledi scorso nell’area di servizio che costeggia la Salaria per Roma tra Borgo Quinzio e Passo Corese. Si tratta del gestore e di un dipendente del distributore e dell’autista dell’autocisterna esplosa.

“Per i tre indagati ipotesi di reato omicidio colposo – ha commentato il Procuratore capo Lina Cusano – l’iscrizione nel registro si è resa necessaria per lo svolgimento di attività irripetibili.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here