DIGITALE TERRESTRE: ACCORDO TRA RAI E PROVINCIA DI RIETI

Fabio Melilli, presidente della Provincia di Rieti

Ieri, 19 novembre, il presidente della Provincia di Rieti, Fabio Melilli, ha siglato un accordo con la Rai per la fornitura gratuita delle apparecchiature necessarie alla trasmissione dei canali Raiuno, Raidue e Raitre, in digitale terrestre per quei Comuni del reatino dove il segnale analogico era garantito da ripetitori non ufficiali.

L’accordo interessa 23 Comuni della Provinicia di Rieti che adesso dovranno sottoscrivere un contratto di comodato d’uso gratuito di tali apparecchiature direttamente con la Rai.

“C’è grossa soddisfazione per aver raggiunto un risultato importante per migliaia di cittadini della nostra provincia – dichiara il presidente Melilli – Rischiavamo di non far vedere i tre principali canali della Rai in molte zone coperte da impianti realizzati dai Comuni e dalle Comunità montane.

Grazie alla disponibilità della Rai è stato invece possibile continuare a garantire un servizio pubblico di primaria importanza senza nessun costo per le varie amministrazioni e quindi per gli stessi cittadini. La Rai – continua il presidente della Provincia – che inizialmente ci aveva chiesto di comprare queste apparecchiature comprendendo le istanze del nostro territorio di cui mi sono fatto portavoce ha deciso di metterle a disposizione gratuitamente.

Ora non ci resta che attendere che lo switch-off sia completato su tutta la nostra provincia per capire se esistono altri punti critici. L’amministrazione provinciale – conclude Melilli – è comunque pronta a continuare a supportare tutte le azioni necessarie affinché tale passaggio sia il più indolore possibile per i cittadini della provincia di Rieti”.

I Comuni interessati dall’accordo sono:

Accumoli, Amatrice, Antrodoco, Borbona, Borgorose, Borgovelino, Cantalice, Castel Sant’Angelo, Cittaducale, Colle di Tora, Concerviano, Contigliano, Leonessa, Micigliano, Monte San Giovanni, Montenero, Petrella Salto, Pescorocchiano, Poggio Moiano, Posta, Pozzaglia Sabina, Rivodutri, Varco Sabino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here