Censimento popolazione, pubblicato bando di selezione per 29 rilevatori

E’ stato pubblicato l’avviso per la selezione, per soli titoli, di 29 rilevatori da impiegare per il censimento della popolazione 2018–2021.

L’attività affidata al rilevatore consiste nella raccolta di informazioni e/o dati presso le famiglie che gli saranno assegnate nell’ambito del Censimento Permanente della Popolazione. La rilevazione dovrà essere svolta nel rispetto delle istruzioni impartire dall’Istat e dall’Ucc e le modalità di svolgimento delle indagini e le istruzioni saranno impartite durante un’apposita attività formativa organizzata dall’Istat.

Per essere ammessi alla selezione, i soggetti interessati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– età non inferiore a 18 anni,

– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea,

– godimento dei diritti civili e politici e non aver riportato condanne penali,

– disponibilità agli spostamenti, con mezzi propri, nel territorio comunale, per raggiungere le unità di rilevazione e le sedi di formazione.

Per essere ammessi alla selezione i candidati devono essere, altresì, in possesso dei seguenti minimi requisiti culturali e professionali:

a) diploma di scuola superiore di secondo grado,

b) buone conoscenze informatiche e segnatamente di saper usare agevolmente pc, tablet, internet, posta elettronica,

c) avere un’ottima conoscenza della lingua italiana parlata e scritta,

d) documentata esperienza in materia di rilevazioni statistiche e/o di effettuazione di interviste. Non saranno prese in considerazioni esperienze professionali e/o lavorative di natura diversa da quella indicata.

L’incarico durerà sino al completamento delle operazioni censuarie 2018 e alla relativa validazione da parte dell’Istat, previste presuntivamente, salvo differimenti, per il marzo 2019. Le operazioni di rilevazione avranno inizio il 1 ottobre 2018 e termineranno il 9 novembre 2018.

Il plico, contenente la domanda di partecipazione e i documenti, dovrà pervenire entro le ore 12 del giorno 15 luglio 2018 a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento oppure consegnata a mano al Comune di Rieti, piazza Vittorio Emanuele II (Ufficio Urp) o a mezzo pec inviata all’indirizzo protocollo@pec.comune.rieti.it.

Il compenso economico è regolato dal bando già disponibile online sul sito internet del Comune di Rieti ai seguenti link: http://albopretorio.insielmercato.it/AlboRieti/atto/detail.html?id=73950&page=1 e http://albopretorio.insielmercato.it/AlboRieti/atto/detail.html?id=73952&page=1, dove sono altresì contenute tutte le informazioni, le modalità e lo schema di domanda per partecipare alla selezione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here