Campo Stella di Leonessa, aumentate le presenze e a breve inizio lavori per innevamento artificiale

In questa stagione considerevole aumento di sciatori nelle piste di Campo Stella di Leonessa.

A stagione sciistica conclusa il Comune di Leonessa darà il via ai lavori per realizzare gli impianti di innevamento artificiale, al fine di garantire neve nella parte più bassa delle piste per poi proseguire a quote più alte.

Leonessa, l’unico Comune del comprensorio montano (Rieti, Cittaducale, Cantalice e Micigliano) ad aver speso la propria quota parte di sei milioni e mezzo dei 20 previsti per l’intero progetto, realizzando la quadriposto Rubbio, due battipista, il tappeto al coperto a servizio della scuola di sci.

Per gli amanti dello sci, a Campo Stella ci sono piste lunghe complessivamente 15 km adatte sia per sciatori esperti che per principianti, più una pista di quattro chilometri per lo sci di fondo a 1.500 metri di quota. A Campo Stella i prezzi sono competitivi.

Redazionale pubblicitario

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here