CAL Emendamento De Marco, voto unanime

Il Consiglio per le Autonomie Locali del Lazio, riunito presso la sede del Consiglio regionale del Lazio, è stato convocato per votare il parere in merito alla proposta di legge regionale 269 del 15 giugno 2015 concernente: “Conferimento di funzioni e compiti amministrativi alla città metropolitana di Roma Capitale , a Roma Capitale e riallocazione delle funzioni amministrative a livello locale”.
Durante la discussione il consigliere provinciale di Rieti Bernardino De Marco ha proposto un emendamento, votato a unanimità dei presenti, affinché nel procedimento di riallocazione delle “funzioni provinciali non fondamentali” venisse prevista anche l’Area vasta come ente cui attribuire le funzioni che non necessitano di una gestione unitaria a livello regionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here