Arrestato dalla Polizia di Stato perchè in possesso di banconote false

Personale della Squadra Volante in collaborazione con quello della Squadra Mobile ha arrestato, C.R., del 1974, di origini campane ma residente a Rieti, trovato in possesso di numerose banconote false da 20 euro.
Nel pomeriggio di ieri, infatti, nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio, una Volante, unitamente ad una pattuglia della Squadra Mobile, ha proceduto al controllo di un uomo che, dopo essere sceso dall’autobus di linea Cotral, proveniente da Roma, si stava allontanando a piedi con fare sospetto.
Gli operatori della Squadra Volante e della  Squadra Mobile lo hanno immediatamente bloccato e sottoposto a perquisizione personale che ha consentito agli Agenti di rinvenire e sequestrare, occultate all’interno di un trolley, numerose banconote da venti euro, palesemente false, in quanto con la stessa numerazione seriale.
L’uomo, gravato da numerosi pregiudizi di polizia, in considerazione della pericolosità sociale dello stesso e per l’ingente somma di denaro falso sequestrata, oltre 600 euro, è stato tratto in arresto e associato presso la locale Casa Circondariale, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria, davanti alla quale dovrà rispondere del reato di possesso di banconote false.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here