ALLA PISCINA DI CAMPOLONIANO LA FINALE NAZIONALE NUOTO ASI 2012

Finale nazionale ASI a Campoloniano Rieti

Si è svolta domenica scorsa 21 ottobre presso la piscina provinciale di Campoloniano in Rieti la finale nazionale del circuito di nuoto ASI, ente di promozione sportiva affiliato al CONI.

Nonostante la defezione all’ultimo momento di numerose squadre attese da tutta Italia a causa di alcuni disguidi di carattere organizzativo da parte dell’ente gestore della struttura ospitante, la manifestazione ha riscosso ugualmente un buon successo nella bella cornice dell’impianto sportivo di Campoloniano facendo registrare anche una discreta affluenza di pubblico. Approfittando del forfait di alcuni forti concorrenti, i ragazzi dell’ASD Nuoto Rieti, alla prima uscita stagionale dopo la pausa estiva, hanno fatto man bassa di medaglie, riuscendo tutti a salire sul podio per la prima volta in una competizione ufficiale.

Assente Erika De Angelis, ormai votata esclusivamente al nuoto pinnato nella cui nazionale è entrata a far parte dallo scorso settembre, tutti i ragazzi di Camillo De Angelis hanno ben figurato, dai più piccoli ai più grandi, mettendo a segno ottime prestazioni: Veronica De Silvestri, i fratelli Salvo, Silvio e Maria Rosa Di Stefano, Daniele Laborante, i fratelli Leonardo e Micol Miccini, Mirko Mariani, i fratelli Simone e Davide Santimarrocchi, i fratelli Lavinia e Riccardo Di Salvatori, Valentino Pìccioli, Ambra Colasanti, Valerio Felicioni, Andrea Santini e Stefano Di Stefano. Un plauso particolare, tuttavia, va riservato a Davide Santimarrocchi che con grande determinazione è riuscito a centrare l’obiettivo di scendere sotto i 30 secondi nei 50 mt. stile libero (29’’70), a Salvo Di Stefano (2002) che sulla stessa distanza ha frantumato i suoi records a stile libero (33’’50) e a delfino (40’’40) e a Mirko Mariani, protagonista di un’eccellente prestazione a delfino nella quale ha abbassato sui 50 mt. il precedente primato di ben 2 secondi (35’’00).

Per la cronaca nella classifica generale a squadre la rappresentativa reatina chiude al terzo posto dietro l’AGEPI SPORT 97 di Roma e alla NEW LINE di Pomezia. In attesa della definizione dei calendari per la nuova stagione agonistica 2013 FIPSAS (nuoto pinnato), ASI e FIN, nel cui circuito di gare l’ASD Nuoto Rieti probabilmente si affaccerà per la prima volta nella sua storia con alcuni dei suoi atleti più quotati, riprendono a ritmi serrati gli allenamenti presso il Centro Sporting Foresta dove dal 1° ottobre la squadra di De Angelis ha trasferito il proprio quartier generale. Risultati e classifiche della manifestazione sul sito dell’ASI www.asiroma.org.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here