San Valentino, i ragazzi dell’Istituzione Formativa rapiti dall’amore per l’arte

Nel giorno di San Valentino, la Festa degli innamorati, i ragazzi dell’Istituzione Formativa si sono lasciati rapire dall’amore per l’arte. Accompagnati dalla Presidente Licia Alonzi e dai docenti Massimo de Angelis e Daniela Angelucci, gli studenti hanno partecipato con attenzione e interesse alla visita guidata tra le tele di Antonino Calcagnadoro e Giuseppe Ferrari in esposizione permanente nella sale di Palazzo Potenziani.
I ragazzi sono rimasti particolarmente colpiti dai paesaggi nei quali hanno riconosciuto i propri luoghi del cuore, e la sezione dedicata alla prima guerra mondiale di cui hanno scoperto alcune curiosità e aneddoti proprio attraverso i quadri del maestro reatino. La visita guidata infatti è stata per i ragazzi una sorta di lezione non solo di storia dell’arte, ma di storia del costume, storia delle tradizioni popolari e di cronaca di un Paese. L’incontro si è svolto in modo interattivo tra gli insegnanti, gli studenti e la guida turistica delegata dalla Fondazione Varrone, che ha sapientemente accompagnato il gruppo in un viaggio alla scoperta di Rieti.
“ Oltre ogni pregiudizio, abbiamo ritenuto importante per la crescita personale dei nostri ragazzi, il cui corso di studi è molto pratico, anche un percorso di educazione all’arte, alla bellezza, al talento, che diventa un’opportunità di crescita personale e di riscoperta del valore del proprio territorio – ha affermato la Presidente dell’Istituzione Formativa, Licia Alonzi.
L’incontro si è chiuso tra attestazioni di stima e di gratitudine per la visita che si è rivelata molto positiva oltre ogni aspettativa.
Info Mostra:
Ingresso libero il sabato dalle 16 alle 19 e la domenica dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 19
Sala Mostre di Palazzo Potenziani via dei Crispolti, 24 – Rieti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here