Riparte “La Terra dei Cammini”, turismo lento e sostenibile ai tempi del Covid

E’ prevista per il 23 agosto 2020 la prima tappa della nuova edizione dell’iniziativa “La Terra dei Cammini” realizzata dalla Camera di Commercio di Rieti in collaborazione con l’Azienda Speciale Centro Italia Rieti nell’ambito del progetto “Turismo e Cultura”. Il primo dei due appuntamenti è  finalizzato a promuovere le bellezze naturalistiche del Monte Terminillo, mediante una camminata ad anello lunga circa 7 km ed adatta a tutti.

La seconda, prevista per sabato 29 agosto, interesserà il Cammino dei Briganti, nella zona del Cicolano, con un percorso di circa 10 km che costeggerà il fiume Salto.
Accompagnati da guide esperte, ad ogni camminatore sarà garantita una copertura assicurativa e piccole degustazioni per promuovere le prelibatezze del territorio.

“Rieti ha un forte potenziale per sfruttare al massimo la fase della ripartenza post Covid in relazione alla sua vocazione, che per natura, offre sicurezza, distanziamento sociale, attività all’aria aperta, relax e svago” spiega il Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Rieti, Giorgio Cavalli.  “Si tratta di una iniziativa camerale che si è consolidata negli anni e molto attesa, che ha consentito nel tempo di far conoscere le bellezze locali a molti turisti dell’Italia centrale” aggiunge Giancarlo Cipriano, Segretario Generale della Camera di Commercio.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione obbligatoria. Le adesioni sono a numero chiuso e verrà data precedenza ai residenti fuori provincia.

Il programma completo è scaricabile alla pagina http://www.ri.camcom.it/P42A4246C202S173/-LA-TERRA-DEI-CAMMINI—2020.htm         

Per ogni informazione è possibile scrivere a  turismoecultura@ri.camcom.it  oppure contattare via whatsapp il numero 348/1204421 o visitare la pagina facebook https://www.facebook.com/terracamminirieti/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here