Rieti 2020, Melilli: Conferenza unificata Regioni avrebbe evitato taglio fondi

“Leggo non senza stupore le dichiarazioni del collega Lorenzoni. Al di là dell’eventuale errore del Pd in senato che correggeremo alla Camera e lì vedremo come voterà l’onorevole Lorenzoni, il collega sostiene che è stato necessario intervenire sui fondi alle periferie per sanare un vulnus provocato da una sentenza della Corte costituzionale.

Ora, al di là del fatto che la sentenza riguarda al massimo la metà della cifra stanziata e quindi si sarebbe potuto intervenire sugli ultimi classificati senza toccare le risorse di Rieti, penso che al collega sfugga che la Corte è intervenuta perché non erano state coinvolte le Regioni e che quindi sarebbe bastato convocare una conferenza unificata ed acquisire il loro parere.

Al collega suggerisco di leggere la dichiarazione del Presidente dell’Anci ed evitare di ricorrere a furbizie dal respiro corto.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here