NPC Willie, l’under 18 Gold stravince contro Grottaferrata 66 a 99

L’under 18 gold Koko Moda espugna Grottaferrata, l’under 20 mette in campo un’ottima prestazione che gli permette di vincere a Montesacro, l’under 18 conquista Don Bosco e le due under 14 portano a casa due vittorie importanti con Basket Roma e la Sam. Durante la settimana l’under 15 gold e silver non riescono a ritrovare la vittoria come l’under 16 eccellenza con la Carver e le due under 14 regionale ed élite contro L’Olimpia Roma.

Under 18 Gold: S. Nilo Grottaferrata vs Npc Willie Koko Moda 69-99.
Parziali: 12-26, 15-27, 20-25, 22-21
Tabellini: Cornacchiola 18, Ciani 6, Vujanac 19, Luzzi 8, Buccioni 2, Mariantoni 6, Emiliani 4, Marcetic 8, Finco 10, Fornara 10, Vomero 6, Moran Godoy 2.
Quarta vittoria su quattro partite disputate per la Koko Moda NPCW U18GOLD sul campo del S. Nilo a Grottaferrata, con il punteggio di 69 a 99.
Si è trattato di una partita dove i nostri ragazzi hanno quasi subito preso in mano il controllo, aumentando il divario quarto per quarto. È stata l’occasione per far giocare molti minuti a tutti i 12 giocatori presenti che hanno risposto molto positivamente.

Under 20: Montesacro vs NPC Willie Rieti 53-73

Parziali: 19 – 19; 9 – 26; 16 – 13; 14 – 15

NPC Willie Rieti: Marcetic 1, Brandi, Bizzoni 4, Berrettoni 11, Nikolic 25, Cornacchiola 4, D’Ambrosio 4, Grillo, Ramacogi 2, Annibaldi 2, Buccioni 8, Vujanac 12. All. De Ambrosi – Assistente Berrettoni – 2° Assistente Marzioli.

Cala il “tris” la Npc Willie Basket Rieti che espugna il Palafucini di Montesacro, vincendo la terza partita sulle tre finora disputate. I ragazzi di De Ambrosi approcciano bene la gara facendo subito 5 a 0 grazie ai canestri di Nikolic e Berrettoni. Montesacro, squadra che fa dell’intensità una delle sue armi migliori, non ci sta e risponde con l’ottimo Pellegrini e Belluzzo che vale il più uno per i padroni di casa. Ogni volta che la Npc prova l’allungo i ragazzi di Fattori rispondono con la partita che va avanti punto a punto fino al 19 pari alla fine del primo quarto. Nella seconda frazione di gioco gli ospiti spingono sull’acceleratore, alzano l’intensità difensiva producendo il massimo sforzo, e vanno a bersaglio a ripetizione con Vujanac, Nikolic, Berrettoni e Buccioni, concedendo a Montesacro il primo canestro, col solito Pellegrini, dopo oltre 5 minuti di digiuno.

Ne scaturisce un parziale di 26 a 9 che di fatto spacca la partita. Nel terzo e quarto periodo ruotano tutti gli effettivi nelle due squadre e la partita si fa più equilibrata con la Npc che mantiene sempre un vantaggio in doppia cifra che gli permette di gestire la gara fino alla sirena finale senza particolari patemi. Per Rieti tre giocatori in doppia cifra: Nikolic, top scorers autore di 25 punti, Vujanac 12 punti e Berrettoni con 11 punti a referto. Per Montesacro Pellegrini 21 punti e Bruschi autore di 10 punti i giocatori in doppia. Prossimo impegno per la Npc, giovedì a Monterotondo per il recupero della prima di campionato (palla a due 20.30) prima della sosta natalizia. Adesso si va a testa bassa verso il prossimo incontro!

Under 18 silver: Borgo Don Bosco vs Npc Willie Perseo 57-82
Parziali: 9-27/12-22/15-18/21-15
Tabellini: Rinaldi 20, Nacchia 9, Santarelli 11, De Angelis 6, Marchetti 9, Terracciano 10, Ciani D. 5, Colasanti 4, Chiavolini 2, Ciogli 3, Vergij 1, Cattani 2.
Atteggiamento giusto e voglia di riscatto per i Ragazzi dell’U18 Silver allenati da Paolo Matteucci che tornano con due punti che fanno morale e soprattutto classifica.

Under 14 Elite: NPC Willie Lidosottovento Gallipoli vs basket Roma 74-69

Parziali : 14-20, 18-17, 13-17, 29-15
Tabellini: Federici, Colantoni 4, Conti 11, Orsini, Feliciangeli 6, Santoprete 5, Aguzzi 17, Cattani 7, Mammoli 2, Capasso 22, Vergji.
Quarto incontro per i ragazzi dei coach Ruggieri e Casini e terza vittoria nel campionato Under 14 ÉLITE contro la temibile Basket Roma. Il match è stato duro sin dall’inizio, ma i ragazzi di Rieti hanno saputo crederci fino in fondo pur essendo stati per tre quarti e mezzo dietro agli avversari che erano molto forti fisicamente e con un gioco intenso e a tratti spigoloso. Ma i reatini hanno fatto uscire in progressione il carattere che li contraddistingue da sempre e sono andati sul 62 pari solo a 4:17 dalla fine e scavando nei successivi 2 minuti un piccolo vantaggio di 4 punti che ha permesso loro di gestire fino alla fine l’incontro, terminato 74 a 69 per i padroni di casa. Bella e sofferta vittoria che fa salire il morale del gruppo alle stelle, ma subito bisogna tornare con i piedi per terra e con la testa alla difficile trasferta di mercoledì contro Olimpia RM San Venanzio. 

Under 14 Regionale: NPC Willie Basket Rieti vs Sam Basket Roma 58–56

Parziali dell’incontro: 21-17 / 9-17 / 14-14 / 14-8

Tabellini: Mostarda 21; Carlini 19; Caluisi 6; Brentegani 3; Bonafaccia 3; Di Virgilio 3; Rivoltella 2; Graziani 1; Vincenzi.

Sul punteggio di 58 a 56 i ragazzi Reatini, allenati da Vaccaro e Brandi, vincono la terza partita su quattro fin ora disputate. Si impongono ad una buonissima Sam Basket Roma disputando un incontro molto equilibrato dai parziali che non superano i sei punti. La squadra di casa parte molto forte e chiude il primo periodo a proprio favore. Molto bravi i ragazzi della Sam Basket Roma che battendosi lealmente si portano avanti sul punteggio chiudendo all’intervallo lungo di quattro lunghezze. Il terzo periodo, punto a punto, risulta del tutto neutro e quindi fa rimanere avanti gli ospiti con il parziale a proprio vantaggio invariato. Le squadre si presentano e referto corte, entrambe decimate dall’influenza, ma nell’ultima parte della gara entrano in campo ancora con una grande voglia di giocarsela. Solo alla fine spicca la tenacità dei nostri ragazzi, permettendo di battere una validissima avversaria, alzando l’intensità in difesa ed a rimbalzo in attacco che ha permesso più opportunità di realizzazione rispetto agli avversari. Questa sera male la precisione dalla lunetta che di solito rende risultati migliori.

Under 15 Gold: Stella Azzurra Viterbo vs NPC Willie Centralcar Rieti 52-43

Tabellini, 13-9; 16-14; 9-16; 14-4

Faraglia, 4; Lunari, 5; Ambrosi, 13; Marchili, Ciccomartino,1; Roversi, 7; Marini, Aguzzi, 4; Galasso, 5, Spadoni, 4.

Terza sconfitta consecutiva per i ragazzi di Angelucci contro la buona formazione della Stella Azzurra Viterbo. La gara è stata molto tirata e giocata bene dai nostri ragazzi. Purtroppo nell’ultimo quarto i ragazzi non sono riusciti mentalmente a stare sulla partita che di lì a poco è scivola via. Ancora molto da lavorare sul piano tecnico e mentale ma il duro allenamento porterà i suoi frutti.

Under 15 Silver: NPC Willie Centralcar Rieti vs APDB Roma 42-67

Questo articolo lo vogliamo iniziare così, con le parole di coach Mauro Angelucci al termine della gara vittoriosa in trasferta dell’ U15 SILVER CENTRALCAR RIETI : “Sono molto soddisfatto perchè oggi abbiamo veramente giocato una grande partita. Una partita dove si sono viste le potenzialità di questo gruppo di ragazzi, la forza di una squadra unita, fuori e dentro il campo di gioco, e dove tutti, da coloro che hanno giocato di più a chi ha avuto meno minutaggio, hanno dato un prezioso e fondamentale contributo per il raggiungimento di questo meritato successo. Personalmente non credo esista la partita perfetta, ma oggi , nella imperfezione degli errori che abbiamo sicuramente commesso , abbiamo giocato con testa e cuore un ottima partita imperfetta”.

Il primo quarto scorre all’insegna dell’equilibrio con un gioco intenso con continui ribaltamenti di fronte ed basse percentuali di realizzazione per entrambe le contendenti tale da terminare 12 a 10 per i padroni di casa. Il risultato rimane sempre in bilico con le due formazioni intente a prendere le misure all’avversario per impossessarsi dell’inerzia della gara. Questo riesce a Rieti nella seconda frazione, dove in attacco sono delle vere spine nel fianco dei gialloblu romani, ma la grande prova la fornisce la difesa nel non facile compito di contenere i lunghi avversari. La loro prova è l’esempio di come si possa giocare una grande gara facendo virgola in fase difensiva.

Il divario al riposo lungo è solo di due lunghezze a favore di Rieti. Alla ripresa delle ostilità, mentre i ragazzi di coach Angelucci scendono in campo concentrati, i padroni di casa sembrano smarriti e non riescono più a trovare soluzioni offensive ingabbiati in una attenta ed ermetica difesa (solo 9 punti concessi in dieci minuti di gioco). Per contro Rieti crea scompiglio con le sue penetrazioni tra le maglie di quella avversaria tale da infliggere un secco 8 a 26 nell’ultimo quarto. APDB ROMA  non reagisce e agli ospiti non resta che amministrare il vantaggio fino alla sirena finale chiudendo con un perentorio 42 a 67.

Campionato Under14 Elite: LidoSottovento NPC Willie vs Olimpia Roma 67-87

Parziali: 23-18, 23-14, 19-14, 22-21

Tabellini: Federici 8, Colantoni, Orsini 2, Feliciangeli 9, Aguzzi 19, Cattani 6, Mammoli 4, Capasso 17, Petrongari 2, Conti.

Sconfitta netta per i ragazzi di Rieti sul campo dell’Olimpia Roma, squadra solida fisicamente e con buone individualità. Dopo un incoraggiante inizio dei reatini, andati subito sul 6 a 0, l’incontro è stato equilibrato per il primo quarto e mezzo, in cui i nostri sono anche tornati in vantaggio di due lunghezze 23-25. Poco dopo però c’è stato il break di +10 dei capitolini che hanno bloccato forse anche psicologicamente i nostri ragazzi i quali hanno rincorso gli avversari per il resto dell’incontro.

Quindi onore e merito ai romani ma con il rammarico che i nostri non hanno avuto la possibilità di esprimere fino in fondo il bel gioco di cui sono capaci, facendo girare a tratti bene la palla ma costretti a tanti tiri dalla lunga distanza per i pochi spazi disponibili nell’area sempre affollata. Ma lo staff e i ragazzi sono consapevoli che la crescita tecnica ha bisogno anche e forse soprattutto, di queste sconfitte. Quindi si guarda avanti verso il prossimo incontro di sabato contro la prima dei girone: Ponte di Nona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here