Lo chef scultore reatino Felice Rufini espone a Pesaro

C’è ancora una settimana a disposizione per poter ammirare le opere create dall’artista reatino Felice Rufini, dai più conosciuto come chef, ma che invece si diletta con successo anche nella scultura.

Dopo varie mostre, ultime quella di Capri e quella a Palazzo Vincentini sede della Prefettura di Rieti, fino al 28 aprile 2019 Rufini espone le proprie opere nella galleria comunale della città di Pesaro, con la mostra: “La materia sa ascoltare”.

“L’orecchio è un senso poco usato nella scultura, ma l’artista ci stupisce traendo il suono dalla nuda pietra con forme astratte. La sua arte trasferisce il piacere di accarezzare le sue opere. Un mondo immensamente vivo in cui l’ottimismo è perfetta letizia aprendosi al canto degli strumenti musicali”. Così Luciano Pagano descrivendo le opere di Rufini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here