Il 4 ottobre a Rieti la prima edizione de “La Valle dei Santi”

L’Associazione Porta d’Arce  in collaborazione con Infioritalia, la Pia Unione di Sant’Antonio Abate di Rieti e i ragazzi autistici della onlus Loco Motiva, presenta la prima edizione dell’evento “Valle dei Santi”.

“Dall’alba al tramonto – spiega il Presidente Valentino Iacobucci – in contemporanea maestri infioratori dell’associazione nazionale, realizzeranno con fiori i volti dei quattro Danti che a Rieti hanno lasciato un importante segno di fede: San Francesco, San Giuseppe da Leonessa, Santa Filippa Mareri, San Felice da Cantalice. I fiori e l’arte per onorare l’autunno francescano nella Valle Santa, proprio nel giorno della nascita del Santo Frate, Patrono d’Italia”.

Presso la Chiesa di San Francesco di Rieti il Gruppo “Infioratori Fabriano” dell’Ente Palio di San Giovanni Battista (AN) realizzerà l’immagine di San Francesco. Nel Santuario di Fonte Colombo i Maestri Infioratori dell’Associazione Porta d’Arce (RI) si cimenteranno nella realizzazione dell’immagine di San Giuseppe da Leonessa. Il Santuario Francescano del Presepie – Greccio ospiterà le sembianze infiorate di Santa Filippa Mareri con i Maestri Infioratori di Norma (LT).

Il Convento San Giacomo (Poggio Bustone) vedrà gli infioratori Pro Loco Poggio Moiano (RI) realizzare l’immagine di San Felice da Cantalice.

Per la prima edizione di “Valle dei Santi” si ringrazia il Comune di Rieti, la Fraternità Interobbedenziale Frati Minori del Primo Ordine, la Camera di Commercio di Rieti, la Fondazione Amici del Cammino di Francesco,  l’Ascom Confcommercio e la Chiesa di Rieti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here