Festival FLIPT, ultima settimana di spettacoli al Teatro Potlach di Fara Sabina

Si conclude questa settimana il Festival Laboratorio Interculturale del Teatro Potlach nella sua sede a Fara Sabina. Sul palcoscenico si alterneranno cinque grandi spettacoli: mercoledì 16 settembre 2020, la Compagnia Linee Libere diretta da Irene di Lelio porterà in scena alle ore 19 lo spettacolo “La Beatrice”, nato come un progetto teatrale documentaristico sulle parole ed i pensieri di otto donne che hanno deciso di condividere le loro storie. Il testo mette in luce attimi delle loro vite, in relazione al tumore al seno e ai loro ricordi di bambine, donne e mamme.

Giovedì 17 settembre 2020, invece, doppio appuntamento con il Teatro Proskenion dalla Calabria: alle ore 18 “Il Circo di Pongo”, nel quale un clown un poco maldestro si improvvisa attore di grandi opere, giocoliere, musicista e poeta; alle ore 21 lo spettacolo di Commedia dell’Arte “Le nozze del Barone”: accompagnato dal suo servo Draganello, il Barone viaggia alla ricerca della sua amata Milady per chiederla in sposa. Sulla strada, il suo viaggio si incrocerà con quello di altri misteriosi personaggi.

Il Festival si chiuderà il venerdì e il sabato con una doppia replica della nuova produzione di Abraxa Teatro, “Viaggio alla città ideale degli uccelli – Realtà o utopia”, e la domenica con la replica di “Elisabetta I. Le donne e il potere” della compagnia Seven Cults.

Prenotazione obbligatoria al numero del Teatro Potlach 351 7954176.

Fotografia di scena “LA BEATRICE”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here