Di SEMI e di PIETRE, TerraProject: “Una mostra fotografica diffusa per celebrare Amatrice e Accumoli”

FOTO: TerraProject

“Di SEMI e di PIETRE. Viaggio nella rinascita di un territorio” è il titolo della mostra fotografica diffusa che sarà visitabile dal 24 luglio al 5 settembre 2021.

Un modo per non dimenticare e guardare al futuro, in occasione del quinto anniversario del sisma che colpì l’Italia centrale nell’agosto 2016, questa mostra fotografica diffusa per la prima volta racconta e restituisce, attraverso le immagini delle persone e dei luoghi, una storia nostra.

La mostra fotografica è a cura di Giulia Ticozzi, in collaborazione con Regione Lazio e LAZIOcrea, con il patrocinio dei comuni di Amatrice e di Accumoli.

IL PROGRAMMA
Venerdì 23 Luglio, presso l’Area Food di Amatrice, alle ore 17.30, si terrà l’inaugurazione della mostra, nella quale interverranno il sindaco di Amatrice, Massimo Bufacchi; la sindaca di Accumoli, Franca D’Angeli; la curatrice della mostra, Giulia Ticozzi; gli autori di TerraProject; l’assessore alle Politiche per la ricostruzione della Regione Lazio, Claudio Di Berardino; il Vescovo di Rieti, Mons. Domenico Pompili.

Seguirà un rinfresco a cura di ARSIAL – Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio. Alle ore 18.30 verranno consegnate le mappe del percorso e si svolgerà la passeggiata tra le opere con gli Autori.

Sabato 24 luglio, poi, sarà la volta di Accumoli: alle ore 18, “TerraProject incontra Accumoli”, in conversazione con la giornalista Benedetta Perilli. Verrà scattata una grande fotografia di gruppo con gli abitanti del capoluogo, che sarà intitolata “Accumoli è vivo”.

Per informazioni: Federica Mariani 366 649 3235federicamariani.mail@gmail.com; terraproject.net.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here