Danza, Marisa Rossi, una libellula ricca di talento

Un sorriso simpatico e un corpo da libellula, così si potrebbe descrivere questa bambina di 9 anni, Marisa Rossi, con una grande passione per la danza. L’incontro tra Marisa e la sua insegnante Rita De Angelis è avvenuto in questo ultimo anno, un incontro casuale che è stato fondamentale per la piccola che aveva precedentemente studiato danza frequentando anche corsi estivi alla Scala di Milano.
L’insegnante e direttrice della scuola “Diffusione Danza” ha creduto più degli stessi genitori in Marisa, con grandissima sensibilità e pazienza ha saputo tirare fuori il meglio da questa bambina. Grazie anche alle sue compagne di corso, ha trovato in un ambiente sereno quella fiducia in se stessa che le ha permesso in pochi mesi di affrontare prove importantissime, tra queste lo stage/audizione a Ravenna con Davis Robertson, che l’ha premiata con due Borse di studio alla Scuola Estiva del Bolscioi e il concorso “Giovani Talenti” con Raffaele Paganini a Napoli, dove ha ricevuto altre due borse di studio.
A maggio ha partecipato sia alle prove d’ingresso per il primo corso al Balletto di Roma dove è stata ammessa direttamente al secondo corso, sia all’esame nella prestigiosa scuola del Teatro dell’Opera, dove, tra tanti bambini provenienti da tutta Italia è stata ammessa per il primo periodo di prova. Qualunque sarà la sua scelta non possiamo che esserne orgogliosi e augurare un in bocca al lupo a lei e ai suoi genitori che la sostengono in questo meraviglioso percorso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here