Cittaducale, rinviata la chiusura della filiale di Banca Intesa

“Chiusura della filiale rinviata a Dicembre 2021: è questo il termine dell’accordo raggiunto con il gruppo Banca Intesa per la tutela del presidio di Cittaducale che successivamente lascerà nel Capoluogo uno sportello multifunzione per le operazioni telematiche e i prelievi.

Non una vittoria totale come ci si auspicava, ma sicuramente uno slittamento dei termini perentori della chiusura che ci aiuta a guadagnare tempo rispetto a un processo che apparentemente rimane ineludibile e rispetto al quale continua la nostra azione per trovare il consenso di un nuovo gruppo bancario per l’insediamento a partire dal prossimo anno.

Una battaglia dura, questa, che è stata condotta in maniera unitaria da istituzioni, cittadini, commercianti, forze sociali e di rappresentanza istituzionale con uno sguardo al futuro perché continuiamo a ribadire che il terzo comune della provincia non può essere lasciato sguarnito da filiali bancarie.

Siamo un’area di risparmiatori e di investitori, il nucleo industriale è in forte ripresa e le prospettive di crescita sono importanti: con queste caratteristiche non ci appelliamo ad alcun deus ex machina che cala sentenze che potrebbero poi lasciare l’amaro in bocca, ma ci appelliamo direttamente a gruppi bancari che siano in grado di ripartire dai territori e dalla fiducia che siamo in grado di ripagare con serietà e credibilità. Questi mesi ci daranno margini aggiuntivi per lavorare su questo fronte che non verrà lasciato sguarnito”.

E’ quanto dichiara il Sindaco di Cittaducale, Leonardo Ranalli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here