Arti e Mestieri Expo 2017: vetrina per 15 imprese reatine

Sono 15 le imprese reatine protagoniste di “Arti E Mestieri Expo 2017” svoltasi alla Fiera di Roma dal 14 al 17 dicembre 2017, il più importante e qualificato appuntamento dell’anno per promuovere l’artigianato laziale di eccellenza a livello nazionale e internazionale.
La manifestazione, giunta alla 12esima edizione ed ormai diventata un appuntamento tradizionale dello shopping pre-natalizio, ha visto la partecipazione, per quanto riguarda l’artigianato reatino, delle aziende Vidrio di Federica Eleuteri, Mostarda Piersaturno, Casa del Rame, Rameria Pecilli Domenico, Laboratorio artigiano tessile di Scipioni Gustavo, e per il settore agroalimentare, dell’Azienda agricola Bio Casale Nibbi, Caseificio storico Amatrice, D’Ascenzo Emilio Azienda agricola soc. coop., Domisà Centro Italia di Domenico D’Ippoliti, Valle Santa, Azienda agricola I Colli, Greccio Struzzi srl, Villa Ruggeri Azienda agricola Biologica di Dante Stefano, O&O società agricola semplice Stella e il grillo, Biorticello-Naturalmente di Datti Viviana.
La collettiva delle imprese del Lazio è stata promossa nell’ambito delle iniziative previste dalla Convenzione tra Regione Lazio, attraverso Lazio Innova, Unioncamere Lazio, Camera di Commercio di Roma a sostegno del tessuto produttivo laziale, in collaborazione con la Camera di Commercio di Rieti. Particolare attenzione è stata rivolta alle imprese del “cratere” per le quali è stata prevista la gratuità della quota di partecipazione.
Il sistema del Lazio, quest’anno è stato presente ad “Arti & Mestieri Expo” con un intero padiglione dedicato alle imprese artigiane del Lazio per un totale di 127 aziende partecipanti: 75 le imprese artigiane le cui attività spaziano dall’abbigliamento agli accessori artigianali, arredamento e complementi di arredo artigianali, oggettistica e articoli da regalo artigianali, oreficeria e gioielleria; 52 le aziende del settore enogastronomico in rappresentanza delle eccellenze della nostra regione. Al consueto ricco panorama degli eventi, si è affiancato il tradizionale appuntamento con la “Pedana dei mestieri”, un’area dimostrativa all’interno del padiglione dove gli artigiani hanno effettuato le dimostrazioni pratiche dei propri mestieri per offrire al pubblico un saggio delle loro abilità.
Inoltre, show cooking, dimostrazioni, ricette e menu delle feste hanno arricchito le giornate della Fiera. Arti & Mestieri Expo si è confermato quindi il luogo ideale di incontro fra produttori e consumatori, per diffondere la cultura del territorio e valorizzare l’artigianalità e la creatività dei nostri imprenditori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here