Zona Franca Urbana, CNA a disposizione per richiesta ammissione benefici

Nel nostro territorio la ZFU è delimitata dai 15 comuni del cratere sismico: Accumoli, Amatrice, Antrodoco, Borbona, Borgo Velino, Cantalice, Castel Sant’Angelo, Cittaducale, Cittareale, Leonessa, Micigliano, Poggio Bustone, Posta, Rieti, Rivodutri.
Alle imprese aventi diritto sono riconosciute le seguenti agevolazioni fiscali e contributive:

  1. a) esenzione dalle imposte sui redditi;
  2. b) esenzione dall’imposta regionale sulle attività produttive;
  3. c) esenzione dall’imposta municipale propria;
  4. d) esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali sulle retribuzioni da lavoro dipendente.

Possono avanzare la richiesta

  • le imprese e i lavoratori autonomi che nel periodo 1 settembre- 31 dicembre 2016 hanno subito un decremento produttivo del 25%, rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente;
  • tutte le attività che hanno preso avvio a partire dal 1 settembre 2015;
  • quelle che si costituiranno fino al 31 dicembre 2017.

La richiesta di ammissione ai benefici deve essere inoltrata dagli aventi diritto nel periodo 23 Ottobre – 6 Novembre, esclusivamente con la modalità online nella apposita sezione del sito del Ministero dello Sviluppo Economico.
La CNA è a disposizione delle imprese associate per la redazione e l’inoltro della richiesta.
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here