SEI TU IL REPORTER – Mio figlio cieco deve camminare in mezzo strada per colpa di incivili

Per la rubrica di Rietinvetrina.it SEI TU IL REPORTER ci scrive il signor Luciano di Rieti che mette in evidenza, ancora una volta, l’inciviltà delle persone e i pochi controlli riguardo la rete viaria cittadina. Come si può vedere dalle foto che ci ha inviato in redazione, sono tanti gli episodi nei quali il figlio cieco del signor Luciano è costretto a camminare in mezzo strada a causa di auto parcheggiate sopra i marciapiedi oppure sopra le strisce che delimitano il passaggio pedonale.

Ci sono casi nei quali le auto vengono lasciate addirittura sulle strisce pedonali, intralciando l’attraversamento delle persone da un marciapiede all’altro, come in zona Ponte Romano.

Anche le auto comunali vengono lasciate dove capita, come si vede dalle foto sotto, nello specifico una Fiat Panda con stemma del Comune di Rieti è stata fotografata parcheggiata fuori dalla segnaletica orizzontale, all’imbocco di via Pennina, in prossimità dei portici.

Il signor Luciano, che da tempo chiede una salvaguardia per le fasce più deboli della popolazione e il rispetto di tutti, richiama nuovamente a maggiori controlli da parte degli organi competenti e a meno inciviltà da parte della popolazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here