Perchè si festeggia Ferragosto?

Cos’è Ferragosto, oltre che un giorno rosso in calendario che ci porta a fare scampagnate e maestosi pranzi al ristorante? E’ una festività storico-religiosa: il termine Ferragosto deriva dalla locuzione latina Feriae Augusti “Riposo di Augusto” indicante una festività istituita dall’imperatore Augusto nel 18 a.C. che si aggiungeva alle già esistenti festività cadenti nello stesso mese.

A Ferragosto, nell’antica Roma, si organizzavano corse di cavalli e si dava riposo ad asini e muli, che venivano agghindati di fiori.

La festa, che originariamente cadeva il 1° agosto, venne spostata dalla Chiesa Cattolica per farla cadere con un’importante festa religiosa quale quella dell’Assunzione di Maria, ossia la salita al cielo della Madonna che vivrà in cielo con suo figlio Gesù non solo con l’anima ma anche con il corpo. Quindi non solo giorno di riposo per molti, Ferragosto è soprattutto un giorno di preghiera e riflessione, oltre che di ricorrenza storica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here