NUMERI DA RECORD AL MERKATINO DEL LIBRO USATO

Circoli Nuova Italia di RietiNumeri da record per il “Merkatino del libro usato”, iniziativa dell’associazione culturale Area, dei Circoli Nuova Italia e da quest’anno anche del Pdl per combattere la speculazione sulla cultura e la formazione degli studenti. Sono 9mila i testi scolastici di scuole medie e superiori finora consegnati nella sede di via Terenzio Varrone, aperta dalle 15 alle 20, per una raccolta e vendita che durerà fino al 26 settembre. Inoltre, sono già 600 le famiglie reatine e non che si sono rivolte al “Merkatino” per consegnare i testi da rivendere. I libri acquistati sono finora 3mila e 500 e sono in continuo aumento, con un notevole vantaggio economico per chi decide di utilizzare il servizio ai cittadini che Area e Nuova Italia offrono da quindici anni. L’abbattimento dei costi è rilevante, poiché i libri, presi in consegna con la formula del conto-vendita, vengono rivenduti al 55 per cento del costo di copertina, mentre coloro i quali li hanno consegnati riceveranno il 45 per cento. La differenza del 10 servirà alle associazioni per finanziare iniziative e progetti in campo sociale.

Un vantaggio molto apprezzato da chi decide di rivendere i propri libri spesso inutilizzati, ma soprattutto dagli studenti che vogliono comprarli, considerando che si può arrivare a spendere anche 550 euro per il solo acquisto dei volumi se si decidesse di reperirli tutti nuovi, mentre con la formula del “Merkatino” le spese vengono pressoché dimezzate.
In questi giorni, infine, si sta intensificando la consegna e l’acquisto dei libri. Per questo viene consigliato a famiglie e studenti di riprovare continuamente nella ricerca del testo, poiché il continuo afflusso permette anche a distanza di poche ore di reperire un volume che in una prima richiesta non era stato possibile trovare.
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here