L’Eurodeputato Adinolfi incontra il Presidente Calisse: “Fare rete per sfruttare i fondi Europei”

Un incontro cordiale e proficuo, quello tra l’Eurodeputato della Lega, Gruppo Identità e Democrazia, Matteo Adinolfi e il presidente della Provincia di Rieti Mariano Calisse, dove si sono affrontati temi importanti per il territorio reatino e per le comunità locali della provincia.

Un faccia a faccia di una cinquantina di minuti, alla presenza anche degli esponenti locali, regionali e nazionali dell’Ugl che hanno promosso la visita reatina dell’Europarlamentare leghista, durante i quali il Presidente Calisse ha espresso ad Adinolfi il piacere dell’incontro e la necessità per tanti comuni della provincia di poter contare su un accesso rapido e sicuro ai finanziamenti europei per garantire un futuro di crescita e sviluppo ai cittadini. In questo senso Calise ha stigmatizzato le procedure farraginose e lente della Regione Lazio per quel che riguarda i fondi indiretti dei Psr, ricordando come ad esempio sui 2 Gal finanziati in provincia si augura che la Pisana possa essere vicina alle strutture e agli uffici coinvolti per accorciare i tempi dell’erogazione dei fondi stanziati.

Dal canto suo Adinolfi, ha condiviso le preoccupazioni del presidente Calisse, rappresentando la necessità che si crei una rete di comuni per rendere più efficiente la risposta ai bandi e ai finanziamenti europei, coinvolgendo il maggior numero di comunità locali. «Da parte mia – ha spiegato Adinolfi – c’è la massima disponibilità a sostenere e a rappresentare nelle sedi istituzionali le istanze della Provincia e delle realtà sociali e associative del reatino. In questo ho espresso al presidente Calisse tutto il mio impegno»

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here